PROGETTI

Scuola_musica_Bucha_distrutta

Luglio 2022

Raccolta di strumenti per la scuola di musica di Bucha, in Ucraina

 

Un appello a tutti i musicisti: aiutiamo a ricostruire la scuola di musica Музикашки Барабашки di Bucha.


Conosciamo questa scuola e il suo fondatore Valentin già dal 2018, quando abbiamo iniziato a collaborare in alcuni concerti che abbiamo realizzato a Vyshgorod e Borodjanka e alla masterclass di batteria a Bucha.


L’impegno di Valentin per la comunità di Bucha è importante: la sua è l’unica scuola di musica nella zona, fino a Kyiv, e si è sempre occupato di appassionare e formare alla musica i bambini, non solo nella didattica e nella teoria, ma formando gruppi musicali già con gli allievi più piccoli, come la band che ci accolse nel settembre 2018 a Borodjanka, formata da 5 giovanissimi musicisti, che poi sono diventati nostri amici.


La scuola di Valentin è anche un punto di ritrovo per questi bambini e ragazzi e per le loro famiglie - non solo durante le lezioni ma anche nel periodo estivo, organizzando eventi e festival comunitari e aperti a tutti, senza limiti di età, nella bellissima città verde di Bucha.

imageedit_3_9545295835
imageedit_6_4685774204
imageedit_7_9932064281
imageedit_1_5340740645
imageedit_12_7318205713
imageedit_3_6982290987
imageedit_1_3878772097
imageedit_1_3214862730
imageedit_1_4779561715
imageedit_1_4659032681
imageedit_1_4123675027

Nel marzo 2022 la scuola Музикашки Барабашки è stata distrutta dalla guerra.


Ogni singolo strumento e attrezzatura sono andati a fuoco, insieme all’intero edificio e a tutto ciò che conteneva, mandando in fumo il lavoro di anni di Valentin e della sua squadra, danneggiando la comunità e distruggendo il punto di riferimento di molti bambini e ragazzi.

279033069_499880648537013_4912266438667641644_n
286705468_1402613213483375_1335284666825053144_n
286448760_578058007067993_4864844497358970149_n
286186112_1051184662484381_3163662231866970654_n
285973625_603681767476100_4858055262480285235_n
285866295_560920752285743_2993278175096950978_n
285678008_1801754003366505_7554978509581174529_n
285448908_362834802581831_1846053465026720727_n
285446654_722077549109483_8831157870820112386_n
285384191_1212222809590639_5505745900987694279_n
285324751_1054651715165167_6066137967369921805_n
285260082_580001903486950_5246648863944594198_n
285196827_564817715134988_7044671954854547713_n
284429803_747846403066331_2581502230674838000_n
284922926_546701280424815_2834467753606814891_n

A questo punto vorremmo lanciare il nostro appello, sia come VibrAzione OdV che come gruppo musicale EasyPop: abbiamo intenzione di raccogliere il maggior numero possibile di strumenti musicali e di attrezzature per aiutare Valentin e la sua squadra a ricominciare il loro lavoro, prezioso per tutta la città.


Se possedete uno strumento nuovo o usato in buone condizioni e funzionalità, oppure desiderate acquistarne uno per donarlo, li stiamo raccogliendo nella nostra sede operativa di Via delle Calcare, 57 a Rocca di Papa (RM).

Una volta raccolti abbastanza strumenti, organizzeremo un trasporto via strada per portarli tutti a Bucha e aiutare Valentin a ricostruire la sua scuola.


Se invece voleste aiutare con una donazione in denaro, potete farlo partecipando a questa raccolta fondi, gestita e destinata direttamente da Valentin:


https://www.gofundme.com/f/life-for-buchas-music


Nello specifico, servono:

Tastiere, sintetizzatori, batterie complete acustiche e elettroniche, chitarre acustiche ed elettriche, bassi elettrici, amplificatori per chitarra e per basso, mixer, impianti audio, microfoni per voce e per strumenti, cavi, aste e hardware, piatti, pedali, strumenti a fiato, archi, e qualsiasi altro strumento possa essere insegnato a - ed utilizzato da - bambini e ragazzi.

 

Restiamo a disposizione per qualsiasi domanda abbiate, via mail su info@vibrazione.org oppure telefonicamente / WhatsApp / Telegram al nostro numero +393467497148.


Abbiamo già realizzato un progetto simile, portandolo con successo a termine nel febbraio del 2020, realizzando un laboratorio musicale nella scuola di Radinka, nel nord dell’Ucraina, a poche centinaia di metri dal confine della zona di esclusione di Chernobyl. Portammo là decine di strumenti musicali, grazie al cuore di tantissime persone.


Siamo sicuri che grazie al grande cuore e all’animo generoso degli artisti italiani, riusciremo a portare a buon fine anche questo progetto, aiutando a restituire a Bucha uno dei suoi punti di riferimento.


Vi lasciamo con l'appello dello stesso Valentin, tradotto con Google, ma perfettamente comprensibile.


Grazie!


Il Direttivo di VibrAzione OdV